diego

Coppa Italia Trial

Grande soddisfazione in casa CARAVAGGIO OFFROAD per i grandi risultati raggiunti dai nostri trialisti nella gara svoltasi domenica 5 ottobre nel nostro BIKE PARK. Oltre 40 gli atleti iscritti (record stagionale). Ottima e ormai collaudata l‘organizzazione della manifestazione favorita anche dalla bella giornata ancora estiva ha fatto da cornice all’evento che ha concluso da stagione nazionale.
Su tutti, una nota la merita uno dei nostri trialisti storici che da sempre fa parte della nostra famiglia: il fuoriclasse di Agnadello DIEGO BANI che con la perseveranza e la determinazione (e anche la  simpatia) che lo distinguono ha finalmente raggiunto un risultato che inseguiva da tempo. Una vittoria in casa, e la classifica finale di Coppa Italia. Era ormai nell’aria e anche se i diretti avversari incalzavano a poca distanza nella classifica parziale, Diego ha concluso la gara con sole 9 penalità distanziando  Rolleri (36) e l’altro nostro atleta Tombini Luca (38). L’altro nostro atleta presente in questa categoria il “veterano” Mentesana Andrea, conclude in 6^ posizione.
Vittoria anche per gli altri nostri giovanissimi portacolori che si sono rispettivamente aggiudicati le due prove dedicate alle categorie dei piccoli trialisti: nel percorso bianco la spunta di misura sul piemontese Titli Francesco il bravissimo Sangiovanni Marco, mentre sul percorso verde vince senza problemi il nostro neo tesserato Crescenzi Diego che è stato anche portacolori della giovane nazionale azzurra ai recenti WORD YOUTH GAMES svoltisi quest’anno in Polonia.
Da segnalare anche il 5° posto per Matti Giorgio nella categoria Allievi, dominata dal milanese Ravarelli Stefano del Lazzate.
La competizione era anche valida come ultima prova del Trofeo Lombardia e anche in questo caso la nostra società l’ha fatta letteralmente da padrone aggiudicandosi ben 3 titoli di categoria e la più ambita classifica riservata alle società. La nostra società vince con 177 punti davanti al Lazzate con 128 e al Peli Bike team con 96.
Confermato il titolo regionale per gli stessi vincitori nelle rispettive categorie. Durante la premiazione sono anche state assegnate le maglie dei campioni regionali.

Un grande ringraziamento a chi ha contribuito per l’ottima riuscita della manifestazione.

A breve la galleria fotografica su Facebook >>

 

2 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *